BORGO MEDIEVALE

Montagnana è un sensazionale borgo medievale perfettamente conservato, giunto ai nostri tempi per raccontarci un passato glorioso. Arrivando dalla compagna circostante, si resta a bocca aperta nel trovarselo innanzi! Una dama elegante che affiora tra verdi prati circostanti. La sensazione è quella di piombare in un’altra epoca in un istante, e torna la voglia di sognare... un richiamo a dame, vassalli e cavalieri in una delle città meglio conservate d’Europa! Il nome potrebbe far sorridere se di pensa che questa cittadina, protetta da una cinta di mura tardo-medievali tra le più spettacolari d’Europa, si trova in una zona pianeggiante. Essendo attestato un fundus enianus, il nome deriverebbe dal diffusissimo nome locale Motta aggiunto a Eniana. Racchiusa in una cinta medievale intatta che si staglia imponente per circa 2 km, meravigliosamente decorate da 24 torri di guardia, il borgo di Montagnana è molto suggestivo, caratterizzato da portici, casette colorate e stradine acciottolate che si snodano fra piazze, monumenti e negozietti di vario genere. Non visitare Montagnana è come perdersi una delle gemme più belle d’Italia! Nessun invasore all’orizzonte... Soltanto turisti e visitatori alla ricerca di torri, castelli e ricordi medievali.

Punti d'interesse

Di seguito, l'elenco di tutti i luoghi visitabili della nostra cittadina che potrebbero suscitare interesse.

Storia

Immaginatevi di essere nel X secolo, in un piccolo villaggio sorto in una posizione geografica strategica come quella ...leggi tutto

Municipio

Attuale sede del Comune, questo palazzo del Cinquecento fu parzialmente ricostruito dopo il furioso incendio che ne distrusse ...leggi tutto

Mura e Vallo

Le mura medievali, che circondano il centro storico seguendo lo snodarsi di un fossato, sono considerate tra le meglio ...leggi tutto

Museo Civico e Arena

Il Museo civico “A. Giacomelli”, istituito dopo la straordinaria scoperta della necropoli romana della Gens Vassidia, è costituito ...leggi tutto

Castel S.Zeno e Mastio

Il Castello di San Zeno rappresenta la prima struttura militare. Il toponimo del castello derivante ...leggi tutto

Ospedale Natività

L’antico Ospedale cittadino della Natività, oggi sede di un istituto di credito, offriva ...leggi tutto

Rocca degli Alberi

Nel biennio 1360-1362, i Carraresi fecero erigere questa fortificazione militare perfetta lungo il lato occidentale della città, visibilmente ...leggi tutto

Villa Pisani e Borgo

Iscritta dall’UNESCO nel patrimonio mondiale dell’umanità nel 1996, questa villa palladiana è ...leggi tutto

Chiesa S.Francesco

La Chiesa di San Francesco, che sorge a pochi metri dalle mura con un campanile che ben poteva rappresentare ...leggi tutto

Palazzo Magnavin-Foratti

Indiscutibile pezzo di Venezia trasportato in terraferma, il Palazzo Magnavin-Foratti viene detto ...leggi tutto

Chiesa S.Benedetto

La Chiesa di San Benedetto, non più adibita al culto ma utilizzata per ospitare mostre e concerti, fu costruita ...leggi tutto

Piazzola Giorgione

Una “Veduta di Castel San Zeno di Montagnana con figura seduta” è riprodotta in un ...leggi tutto

Piazza Maggiore

La Piazza Maggiore, delimitata e lastricata in laterizio sin dal XIII secolo, venne sostituita soltanto ...leggi tutto

Chiesa Madonna di Fuori

Questa graziosissima chiesetta, che sorge in una felice posizione lambita dal canale e ...leggi tutto

Duomo

State osservando l’incantevole Duomo cittadino dalla piazza principale e pensate di avere qualche problema di vista? ...leggi tutto

Chiesa S.Antonio Abate

La più antica chiesa di Montagnana, alla quale si può giungere con una passeggiata anche uscendo dalla ...leggi tutto
Condividi